Comfort abitativo dell'edilizia in legno massiccio BBS

Armonia, comfort e benessere delle case in legno

Perché abitare una casa in legno è confortevole? Perché il legno impatta positivamente sulla salubrità dell’aria, sulla regolazione naturale dell’umidità, sull’isolamento termico e acustico e produce un benessere psicologico tangibile. Ma non solo.
Interno di una casa in legno x-lam BBS
Interno di uno chalet realizzato interamente in legno x-lam BBS Foto per gentile concessione di Binderholz GmbH

Mettere il benessere al centro della tua casa: con il legno massiccio puoi

Gli edifici in legno massiccio BBS soddisfano i massimi requisiti di qualità, economicità e sostenibilità ecologica.

Già in fase di costruzione si possono riconoscere alcuni vantaggi: rapidità della costruzione, poco rumore e pulizia. Ma è abitando una casa in legno che si possono vivere appieno i benefici legati a questo prezioso materiale.

Comfort acustico legno x-lam BBS

Isolamento e Comfort Acustico

Il compito dell’isolamento acustico è quello di proteggere le persone che si trovano all’interno dei diversi ambienti dal rumore circostante.

Un ambiente ben isolato acusticamente produce una naturale sensazione di benessere, rilassatezza, concentrazione. Una struttura in legno BBS è caratterizzata dalla presenza di numerosi strati che oppongono un’ottima resistenza al percorso di propagazione del rumore. Il risultato è un comfort acustico estremamente elevato.

comfort termico del legno x-lam BBS

Meno dispersione del calore e più risparmio

La temperatura delle superfici delle abitazioni in legno è vicina a quella dell’ambiente

Il legno ha una temperatura più alta dei materiali con cui sono costruiti gli edifici tradizionali, questa qualità fa sì che il calore sia irradiato in modo uniforme e naturale. A beneficiarne è la temperatura dell’ambiente perché le pareti in legno isolano dal freddo e rallentano la trasmissione del calore durante le stagioni più calde.

Il pannello BBS, grazie alla sua massa e al naturale potere isolante del legno, favorisce l’isolamento termico delle pareti consentendo un notevole risparmio dei consumi energetici.

Meno umidità per un'aria e un ambiente più salubri

La traspirazione di una parete è fondamentale per garantire la salubrità degli ambienti.

Il legno è di sua natura un igroregolatore, assorbe l’umidità in eccesso e la libera in caso di carenza. Questa proprietà, unita alla traspirabilità delle pareti realizzate con pannelli in BBS, ostacola il formarsi di umidità e muffe, consente di evitare fenomeni di condensa. Inoltre l’isolamento dei pannelli attira meno polveri rendendo l’ambiente più sano.

Meno rifiuti e più sostenibilità ambientale

Rispetto ai materiali edili convenzionali, il legno non solo non produce rifiuti ma è, soprattutto, integralmente riciclabile.

Il legno accumula in modo naturale il carbonio svolgendo una funzione importantissima nella tutela del clima, è quindi fondamentale preservare le foreste da cui traiamo la nostra materia prima.

Proprio per questo tutto il legno utilizzato per la realizzazione dei pannelli in BBS di cui ci riforniamo rientra nei protocolli di riforestazione PEFC. 150 mq di pannelli x-lam BBS (la quantità media di materiale per una casa a 2 piani) ricrescono nelle foreste del Trentino in una sola ora.

logo PEFC

Il PEFC è un organismo indipendente Europeo che si occupa di certificare che la gestione boschiva di una determinata area è condotta secondo criteri di sostenibilità. Per maggiori informazioni visita il sito PEFC Italia

Focus Sicurezza e Vantaggi

Approfondisci gli aspetti di sicurezza, comfort e vantaggi in cantiere delle costruzioni in legno BBS

Mozzone Building System è un marchio di Gruppo Mozzone

2011 - 2017 - Tutti i diritti riservati
Alcune immagini presenti su questo sito sono di proprietà di Binderholz GmbH
Informativa Privacy e Cookie

Sito web realizzato da xluve studio
Consulenza web & seo Toni Guga

logo design Tonydigrigi

Rimani sempre aggiornato sulle nostre attività. Iscriviti alla nostra newsletter. iscriviti